Perché TASTE?

Vista la massiccia diffusione degli approcci Agili, sia all'interno che all'esterno dell'industria del software, il progetto TASTE fornisce quattro percorsi di formazione sulle metodologie di sviluppo Agile, rivolti a project manager, program manager, ingegneri del software, e a coloro che ricoprono altri ruoli (ad es. senior management, risorse umane, unità business e marketing) e hanno bisogno di comprendere valori e principi agili in modo che i benefici della metodologia Agile possano estendersi a livello di tutta l’azienda. Per offrire questa formazione, viene applicato un metodo agile di insegnamento, caratterizzato da processi iterativi basati su problemi e sfide, feedback e riflessioni visibili e stili di apprendimento collaborativi e condivisi.

Percorsi Imprese partecipanti Leadership Home

Percorsi

I 4 percorsi dell’intervento sono rivolti a:
project manager
program e middle manager
ingegneri del software
persone che ricoprono altri ruoli (ad es. senior management, risorse umane, unità business e marketing) e hanno bisogno di comprendere valori e principi agili in modo che i benefici della metodologia Agile possano estendersi a livello di tutta l’azienda.

Ai destinatari dell’intervento è richiesta la conoscenza (autovalutazione) della lingua italiana (livello B2 - QCER) e inglese (livello B1 - QCER)

Imprese altoatesine partecipanti

  • KONVERTO S.p.A
  • Würth Phoenix
  • R3 GIS srl
  • DATEF AG

Responsabile di progetto: Ilenia Fronza


Dottore di Ricerca in Scienze e Tecnologie Informatiche
Docente a livello universitario dal 2007.
Ricercatrice nel settore dell'Ingegneria del Software presso la Libera Università di Bolzano